Apple crumble con gocce di cioccolato

0
76

Qualche settimana fa Maya aveva voglia di cimentarsi in un nuovo dolcino ed io avevo voglia di sperimentare i crumble. Leggevo ovunque che fosse il tipico dolce da fare con i bambini e mi sono detta perché no? A papi però piacciono tanto le torte di mele e allora perché non prendere due piccioni con una fava? Per questo dolcino la mia unica mansione è stata quella di tagliare le mele, il resto lo ha fatto tutto Maya. La ricetta l’ho presa dal blog di Misya, alla quale abbiamo aggiunto le gocce di cioccolato di cui Maya è ghiotta ed abbiamo omesso il limone che serve a non annerire le mele e la cannella.

Ingredienti

700 grammi di mele renette

180 grammi di zucchero

200 grammi di farina 00

120 grammi di burro

 

In genere quando si prepara un dolce con le mele si tende a tagliarle per poi metterle nel limone affinché non si anneriscano. Io ho invece aiutato Maya a quantificare le dosi con la bilancia.

Il crumble altro non è che sbriciolata di farina, zucchero e burro

Per cui in una ciotola abbiamo messo 130 di zucchero, perché gli altri 50 grammi servono per le mele, poi lo zucchero ed in fine la farina

Iniziate a lavorare  gli ingredienti, affinché, diventino come belle briciole.

A questo punto il crumble è pronto. Abbiamo unito al crumble le gocce di cioccolato e mentre Maya si divertiva ad impastare e anche a mangiare le gocce ehehhehe ho tagliato le mele, le ho immerse nello zucchero.

 

Finito di tagliare le mele e dopo che Maya si è divertita ancora un po’ con il composto ( che poi è il motivo per cui facciamo i dolcini) abbiamo preso uno stampo a cuore di silicone, abbiamo messo sotto le mele e sopra abbiamo cosparso il crumble. La bellezza del crumble, oltre alla semplicità della preparazione è la versatilità. Si può fare in mille come e con la frutta che più piace. Una volta pronto il composto va infornato a 200 gradi per mezz’ora o appena si crea una crosticina sulla superficie. Ecco che il crumble è pronto. Buon appetito!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here