Frittata di maccheroni

0
98

Qualche giorno fa ho postato su Instagram la foto della frittata di pasta ed è stato subito successo. La frittata di pasta è un classico della cucina napoletana, noi la chiamiamo  frittata di maccheroni, ma in realtà si può fare con qualsiasi tipo di pasta. La frittata di maccheroni nasce come ricetta per utilizzare la pasta avanzata, col tempo è diventato un vero piatto unico, che si prepara in genere per le gite fuori porta. La frittata di pasta puoi prepararla bianca, oppure, rossa e vi dirò, a casa mia addirittura la facciamo imbottita di salumi e formaggi, diventando così una vera bomba calorica, gustosissima e svuota frigo, eheheheh. Ecco la mia versione bianca

Ingredienti

500 grammi di pasta

5 uova

50 grammi di parmigiano grattugiato

Sale

Olio

 

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata.

Scolatela e mettetela in una ciotola per farla raffreddare, in genere io la lascio nello scola pasta nel lavandino, affinché, diventi fredda e poi la passo nella ciotola.

Appena la pasta avrà una temperatura tale da non ustionarvi toccandola aggiungete le uova, io faccio sempre un uovo ogni cento grammi di pasta, c’è chi mette anche più uova, ma a me non piace e poi diventa pesante.

Considerate in ogni caso che la frittata è un piatto unico. Unite le uova sbattute, in cui precedentemente avrete aggiunto il parmigiano e girate la pasta, io mi aiuto con le mani, in questo modo le uova toccheranno tutti i punti e avvolgeranno completamente la pasta.

Prendete una padella mettete l’olio e scaldate sul fuoco, appena avrà raggiunto la giusta temperatura mettete la pasta. Mi raccomando fate attenzione che l’olio caldo schizza, cuocete a fiamma bassa e girate la frittata quando il composto si sarà cotto, per capire quando è il momento vi basta vedere se si è creata una crosticina che non vi fa colare la pasta e perderne i pezzi per strada, ehehehe.

Capovolgetela e aspettate che si cuocia. Non meravigliatevi se questa che vedete in foto appare più piccola, lo è, perché, a noi piace cambiare e quindi la frittata della foto è circa 100 grammi ed è di Maya, nel frattempo ne ho fatta un’altra con il sugo, di cui vi parlerò in un nuovo  appuntamento, buon appetito e alla prossima!.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here